martedì 12 agosto 2014

Arrivederci Robin!




Assurdo!
Ieri è scomparso l'attore comico Robin Williams!
Grande perdita, grande attore!
Alcuni nel dare l'annuncio sbagliano il suo nome con quello del cantante.
Niente a che vedere, non si può fare un paragone tra i due!
Era un attore comico ed ora i titoli della sua morte recitano così: "Trovato morto in casa Robin Williams, si sospetta un suicidio".
Ma dico io, sempre la stessa dicitura, sempre le stesse parole!
Sarà che a fare l'attore, hai il destino segnato?
Se muori per cause naturali non sei nessuno?
Dopo la morte, tutti dicono che soffrivi di depressione. E' sempre così! E Robin non fa eccezione, naturalmente!
Pare che ci godono nello scrivere le probabili cause, che magari non sono vicine alla verità nemmeno di un millimetro, ma loro devono fare l'articolo!
Era un attore prolifico, a dicembre uscirà Una notte al museo 3 - Il segreto del faraone. L'attore veste i panni  (come per una notte al museo 1 e 2) di Theodore Roosevelt.
Mi mancherai nano nano, mi mancherai davvero. 
Mi piacevi tantissimo come attore.
Per me era naturale che la risata nascesse da lui!
Ora che leggo i vari articoli, penso che Hollywood sia una proficua organizzazione di smistamento droghe e alcol con conseguente depressione (lo pensavo da tempo!)
Non ci andrò mai in quella città!Troppa facciata per dei retroscena oscuri!
So che è difficilissimo ridere e far ridere se dentro hai il vuoto, ma tu non eri dimenticato da tutti!
Tre film nel 2014!!!
Qualsiasi cosa dicano, qualsiasi dito ti puntino contro, la verità non la sapranno mai (come per molti altri), ma non per questo tu sarai diverso per me!





Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

L'isola dei cadaveri: recensione

Recensione scritta per www.thrillernord.it http://thrillernord.it/lisola-dei-cadaveri/ Autore: Ann Cleeves Traduttore: A. D. Alberto ...

Post più popolari