martedì 9 settembre 2014

Tristemente


E la pioggia veniva a bussare nella già bagnata finestra dal mio respiro divenuto vapore e la vita scorreva a tratti cadenzata dall'alito che appannava il vetro, cadendo un po' alla volta gocce di lacrime salate.




Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

Osservatore oscuro: recensione

Autore: Barbara Baraldi Editore: Giunti Pagine: 528 Genere: Thriller Anno di Pubblicazione: 2018 Sinossi: Per Aurora Scalvi...

Post più popolari