martedì 24 marzo 2015

Nuova veste per Subcity!


 Subcity, l’e-magazine multimediale che parte dall'Abruzzo per esplorare il periferico, ha lanciato la versione 3.0 del progetto con il motto “alla periferia di nessun centro”.
Subcity torna oggi online con una nuova linea editoriale e una veste grafica fresca e aggiornata, frutto di una continua e polimorfa evoluzione, maturata seguendo costantemente l’evoluzione del mondo del web e delle sue logiche comunicative.

Dopo una storia partita nel 2013 Subcity.it e il laboratorio creativo che lo anima hanno deciso di concentrarsi sul racconto dei fermenti culturali che elettrizzano le comunità particolari, i territori fuori dal centro, fisico e dell'attenzione. 

La linea editoriale di Subcity infatti si colloca, sia spazialmente che concettualmente “alla periferia di nessun centro”. I giornalisti, gli scrittori, i blogger, i fumettisti, i fotografi e gli illustratori che fanno parte del laboratorio, hanno deciso di dedicarsi alla necessaria, quanto stuzzicante, missione di riportare a chi legge gli impulsi elettrici delle Culture Periferiche, raccontando, con un punto di vista volutamente parziale e soggettivo, quei territori “alieni” in cui “le culture sono opinioni”.

Questa ciurma di eccitati e atipici reporter ha deciso di ispirarsi alle parole di questo brano, tratto dal blog di Renzo Piano e scritto da Paolo Crepet:
[…] Per riabilitare il concetto di periferia occorre quindi rovesciare il suo pregiudizio. Periferia diventa luogo eccentrico, non soltanto in quanto lontano/fuori dal centro, ma soprattutto come luogo non condizionato, aperto, sperimentale.” Da qui parte l’ispirazione.
Video, fotoreportage, reportage, racconti di dischi, libri, arte contemporanea, cinema e dei loro linguaggi espressivi: queste saranno le gambe con cui il laboratorio multimediale di Subcity procederà per le periferie del mondo reale e virtuale che ci circonda.
Il magazine multimediale è il risultato dell'irrequietezza, delle ricerche e dei tentativi di voler raccontare le realtà particolari dell'Abruzzo e del mondo che lo circonda. Tutti i contenuti sono leggibili, guardabili e condivisibili, o non condivisibili, su www.subcity.it

Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

Fino alla morte: recensione

Recensione scritta per www.thrillernord.it http://thrillernord.it/fino-alla-morte/ Autore: Ed McBain Editore: Einaudi Traduttore: A...

Post più popolari