venerdì 19 giugno 2015

Onore dimenticato.



Caratteristiche del Principe ideale secondo Machiavelli.


1 la disponibilità ad imitare il comportamento di grandi uomini a lui contemporanei o del passato, es. quelli dell'Antica Roma;

2 la capacità di mostrare la necessità di un governo per il benessere del popolo, es. illustrando le conseguenze di un'oclocrazia;
3 il comando sull'arte della guerra - per la sopravvivenza dello stato;
4 la capacità di comprendere che la forza e la violenza possono essere essenziali per mantenere stabilità e potere;
5 la prudenza;
6 la saggezza di cercare consigli soltanto quando è necessario;
7 la capacità di essere "simulatore e gran dissimulatore";
8 il rilevante potere di controllo della fortuna attraverso la virtù (la metafora utilizzata accosta la fortuna ad un fiume, che deve essere contenuto dagli argini della virtù);
9 la capacità di essere leone, volpe e centauro (leone forza - volpe astuzia - centauro come capacità di usare la forza come gli animali e la ragione come l'uomo).

[Fonte Wikipedia]






L'esercito è sempre stato importante dai tempi dei tempi. Un sovrano, un re, un principe, un conte, un duca un qualsiasi comandante non avrebbe mai potuto comandare senza una forza che difendeva le sue azioni.
Non ho ancora visto nessuno conquistare con fiori e piante!
Il problema principale è l'essere umano di per sé, che di umano (sinonimo di bontà, dolcezza, comprensione...ma de che?!) non ha nulla (tranne pochi che anche se buoni, rimangono comunque pochi).
Partendo da questa base è impossibile non avere una forza che possa difendere una città, una nazione, gli esseri umani (della città, della nazione..)!
In Italia, la patria della barzelletta, non perché le sanno raccontare i napoletani o i romani, ma perché è diventato un paese che fa ridere (poveri artisti e letterati che dell'Italia stavano facendo un gioiello!), viste le ultime notizie, da una parte c'è una che minaccia di togliere le forze di difesa del paese (e nemmeno voglio pronunciarla non perché può denunciare "Ha davvero scassato le palle, l'art. 21 della Costituzione è rivolto a tutti i cittadini italiani", ma perché pronunciare quel nome mi fa davvero schifo!) dall'altra leggo che è stata riservata un'accoglienza penosa ai ragazzi della Folgore all'Expo di Milano.
Non solo che questi ragazzi DEVONO stare lì a grattarsi gli attributi (qualcuno dirà "ma prendono dei soldi" io rispondo "oh cazzarola ma perché tu che dici queste cazzate non prenderesti dei soldi per spostare quel tuo deretano del cavolo nell'impiego di un qualsiasi lavoro? Ebbene questi ragazzi sono quelli che difendono il tuo deretano mentre tu, nel frattempo, guardi una partita del cacchio in tv comodo sul tuo divano!" ed aggiungo "Che ti possano staccare la luce o che la tv si possa suicidare esplodendo!"), ma vengono anche trattati come fossero al di sotto di chi entra nel nostro paese anche di prepotenza!
Fare i pacifisti del cavolo quando vi tremano le gambe solo a pronunciare la parola ISIS non mi sembra il caso!
Voi che credete di far parte dei gruppi di sinistra e dire cose utili, lasciate perdere che vi stanno prendendo in giro (solo con voi possono farlo e con chi crede ancora a quello che viene detto in tv,  a quelli che ancora parlano con vocaboli ormai superati (compagno, comunista anche fascista perché ormai basta!), a quelli che si fanno di roba dalla mattina alla sera e che quindi credono anche che con i fiori si possa combattere certe forze che avanzano (che nel frattempo sono contrastate da quei ragazzi che vorrebbero stare a casa e poggiare il loro deretano sul divano come fate voi)!
E' bello parlare senza riflettere, vero?
A voi che dite male alle forze della difesa io propongo di mettervi in prima linea quando arriveranno quelli che minacciano da tempo di entrare in Italia e fare piazza pulita (chiamasi califfato).
Vediamo quando ci mettono per tagliarvi quella cosa inutile che portate sulle spalle (o altro, ma sempre inutile è)!
Perché voi che parlate come dei pappagalli impazziti non sapete cosa stanno facendo quei ragazzi in quelle terre mentre voi continuate a pestare l'asfalto del vostro paese o della vostra città, continuate a comprare vestiti, borse, scarpe, continuate a fumare droghe varie, continuate a bere e a mangiare.



"La pace è fondata sulla guerra esattamente come l'amicizia è fondata sull'uguaglianza, quindi in ambito internazionale l'unica uguaglianza possibile è l'uguale potenza bellica degli Stati.
La forza della sopravvivenza di qualsiasi Stato (democratico, repubblicano o aristocratico) è legata alla forza dell'esercizio del suo potere, e quindi deve detenere il monopolio legittimo della violenza, per assicurare sicurezza interna e per prevenire una 'potenziale' guerra esterna (in riferimento ad una delle lettere proposte al Consiglio Maggiore di Firenze (1503), con la speranza di Machiavelli di convincere il Senato fiorentino all'introduzione di una nuova imposta per rafforzare l'esercito, necessario per la sopravvivenza della Repubblica Fiorentina)."
[Fonte Wikipedia]



Violenza intesa come forza che può essere feroce davanti a dei nemici feroci!
Chiedete al Presidente degli Stati Uniti d'America se possono fare a meno del loro esercito o delle forze di difesa di aria e mare! 
Fategli fare una grassa risata (una in più di quelle che già fa) così si rilassa un po'!
Se continuate a pensare come dei poveri bigotti ipocriti, spero che vi troviate davanti agli invasori a dire parole incomprensibili mentre decidono della vostra sorte.


http://www.ilgiornale.it/news/cronache/expo-folgore-umiliata-niente-basco-amaranto-1142308.html
Gli immigrati non vengono trattati in questo modo!

Onore alla Folgore!


P.S. Ricordo a tutti che i due Marò prigionieri dell'India, che di questo passo sono sulla buona strada per diventare induisti visti i tempi per la loro difesa e rilascio, fanno parte anch'essi delle forze di difesa dell'Italia. Più precisamente fanno parte della "fanteria" della Marina Militare Italiana (per la quale non stravedo come per l'Aeronautica perché il sedere te lo salva sempre e comunque il militare di terra che va per primo!).
Lo ricordo perché i social son pieni di post e frasi sul loro rilascio (Vedo parole tipo "rilasciateli" e "bastardi" ,nei confronti degli indiani!Prendete una decisione chiara possibilmente lontano da sostanze che possano alterare la vostra mente già provata perché o siete con i ragazzi che fanno parte della Difesa, terra, aria o mare, oppure non lo siete!).
O scrivete frasi o parole a favore di certi militari solo per far vedere e per evitare brutte parole nei vostri confronti oppure siete proprio... (indovinate cosa?)!
In ogni caso prendete una decisione chiara ed evitate di dire idiozie che infestano l'aria peggio dello smog cittadino!

Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

L'isola dei cadaveri: recensione

Recensione scritta per www.thrillernord.it http://thrillernord.it/lisola-dei-cadaveri/ Autore: Ann Cleeves Traduttore: A. D. Alberto ...

Post più popolari